Musica

Continuano gli appuntamenti estivi con la musica live in Italia. Ad aprire le danze, nel weekend, ci pensa Piero Pelù. L’ex-frontman dei Litfiba si esibisce venerdì 17 a Berchidda, in Sardegna. Ma anche le altre due sole date di questa estate, il cantante le ha messe in cartellone nella stessa regione. Il giorno seguente, infatti, la rockstar fiorentina è di scena a Orgosolo, mentre domenica da appuntamento ai fan a Carbonia. Accompagnato dal trio composto da Saverio Lanza alla chitarra e alle tastiere, Daniele Bagni al basso e Paolo Baglioni alla batteria, Pelù propone dal vivo i brani del suo ultimo album solista, intitolato In faccia, senza tralasciare i vecchi, intramontabili successi dei Litfiba. Dei tre concerti di questo minitour sardo, quello di Orgosolo è gratuito.
Un ‘altra esibizione ad ingresso libero, nella stessa serata di sabato, è la terza tappa della tournée estiva di Francesco De Gregori. Il cantautore romano salirà sul palco a Vallerano, in provincia di Viterbo, in occasione dei festeggiamenti di San Vittore, patrono del paese. Il concerto inizierà alle 22, nel piazzale del santuario della Madonna del Ruscello. L’area può contenere fino a 10-12 mila spettatori e si può stare certi che non ne verranno di meno. Di solito, non ci sono posti che rimangono vuoti quando sul palco si esibisce l’autore di Rimmel e la Donna cannone (e, per di più, non si paga il biglietto per ascoltarlo).
Sempre il 18, poi, Elisa porta a Fermo il suo Soundtrack live, seconda parte del tour acustico che la cantante ha iniziato nella prima metà dell’anno. Lo show ripercorre, come l’ultimo disco, i più grandi successi della sua carriera insieme ai nuovi quattro inediti: dal 1996, anno di pubblicazione di Pipes and Flowers fino ad oggi.
Ancora sabato, intanto, Pino Daniele, accompagnato da Rino Zurzolo al contrabbasso, Gianluca Podio al pianoforte e Phil Mer alla batteria, apre a Macerata la rassegna Sferisterio Musica Live; mentre a Lecce, con i Sud Sound System, si chiude la tre giorni del Salento Summer Festival.
La settimana prosegue, invece, con Gianna Nannini in concerto il 22 all’Arena Magna Grecia di Catanzaro. L’artista senese presenta al pubblico Pia come la canto io, il suo work in progress per l’opera musicale omonima. Sul palco, la cantautrice interpreta i più grandi successi insieme alle nuove canzoni scritte per il lavoro dedicato al personaggio dantesco.

Musicaultima modifica: 2007-07-19T10:00:00+02:00da magix975
Reposta per primo quest’articolo